L’importanza e la magia dei Colibrì in Colombia

La magia e l'importanza dei colibrì in Colombia sconfort zone viaggiare local

E’ divertente vederli volare, per il loro modo tentennante di fare: Un pò avanti, un pò indietro, a destra poi a sinistra.
Il Colibrì è un uccello curioso, non trovi?

Piccole dimensioni, becco lungo e sottilissimo, piume che possono raggiungere colorazioni accese e varopinte.

In questo articolo ti racconto perché il Colibrì in Colombia riveste tanta importanza.

Quante specie di colibrì ci sono in Colombia

colibrì in colombia uccello colorato e magico sconfort zone mattia fiorentini viaggiare local in colombia

I Colibrì in Colombia sono numerosi così come in Ecuador e in Venezuela.

Si trovano solo in America, dall’Alaska all’Argentina, ma sono questi tre paesi sudamericani ad averne la principale concentrazione.

Si contano quasi 400 specie differenti di Colibrì in Colombia.

Che importanza ha il Colibri?

Il Colibrì si dice che sia stato apprezzato e venerato sin dalle antiche comunità indigene precolombine.
Questo gli dona anche un aspetto magico e un pò misterioso.

A prova di questa tesi ci sono diversi reperti tra cui una delle famose linee di Nazca in Perù dove viene appunto rappresentato questo volatile.

Su questo tema ti potrà interessare leggere anche LA LEGGENDA MAYA DEI COLIBRI’.

linee di nazca perù a forma di Colibrì viaggiare local importanza colibrì in Colombia

Il colibrì è importante in Colombia come in tutta l’America per la sua opera di impollinazione che preserva e nutre l’ecosistema nel quale si viene a trovare.

Gli ambienti tropicali presenti nella parte nord del Sudamerica sono adatti all’azione conservativa scatenata dai colibrì.

E’ per questo che il Colibrì in Colombia è considerato uno dei simboli della nazione.

Se chiedete a un colombiano quali sono i simboli del suo paese probabilmente vi risponderà: Salsa, Palma de Cera, Cafè y Colibrì.

Dove osservare i Colibrì in Colombia

Quanti colibrì ci sono in Colombia consigli viaggio in colombia

Sono tantissimi i luoghi dove poter osservare i Colibrì in Colombia.
Perché sono tante le zone di questo paese che si prestano all’avvistamento di uccelli nella foresta.

Se volete conoscere le regioni amazzoniche vi consiglio di dedicarvi alla ricerca di Colibrì nel Guaviare e nel Chiribiquete.

A tal proposito potete leggere:

Se invece è la prima volta che fate un viaggio in Colombia ma viaggiate alla ricerca di esperienze local autentiche vi consiglio di dirigervi nella zona che va da Medellin a Manizales.
Questa zona parte dalla regione di Antioquia e arriva fino al famoso Eje Cafetero.

I Colibrì nella Valle del Cocora

vedere i colibrì in Colombia valle del cocora eje cafetero consigli di Mattia Fiorentini scomfort zone

Il suggerimento che vi sto per dare non è di nicchia, anzi è il modo più turistico per essere sicuri di vedere i colibrì in Colombia.

Il consiglio è quello di andare a Salento, nel Eje Cafetero, la regione conosciuta per la produzione del caffè colombiano.

Da Salento è possibile dedicare una giornata al trekking nella Valle del Cocora.

Vi consiglio questo trekking perché paesaggisticamente è impressionante, vi immergerete nelle valli abitate dalle enormi Palme de Cera.

Durante questo trekking raggiungerete il punto più alto, immersi nel bosco tropicale, raggiungendo un piccolo rifugio.

Questo rifugio è denominato “Casa de los colibris”.

Qui infatti sono presenti diversi esemplari di colibrì colorati che in libertà fluttuano nell’aria e si posano nelle piante circostanti.

Credetemi che vederli volare e posarsi su qualche fiore è uno spettacolo che vale la pena di essere visto.

Se siete amanti del birdwatching o comunque preferite dedicare più tempo alla scoperta dei colibrì durante il vostro viaggio in Colombia il mio consiglio è un altro.
Rivolgetevi ad un’agenzia e a una guida specializzata in ecoturismo.

Sono convinto che non ve ne pentirete.

Questi tipi di tour sono dedicati a poche persone, vi faranno immergere in una natura mozzafiato e vi permetteranno di ammirare tantissimi esemplari differenti di uccelli.

A un certo punto vedrete un piccolo esemplare che goffamente ondeggia nell’aria: eccolo lì, il tanto apprezzato colibrì!

Cosa ne pensi? Esci dal comfort, lascia un commento!