Come avere la connessione Internet in Iran

come avere connessione Internet in Iran

La connessione Internet in Iran è limitata.
Non è possibile navigare sui Social Networks e sui principali siti internet del Mondo.
Vediamo insieme alcuni accorgimenti per avere la connessione Internet in Iran

PERCHE’ IN IRAN NON SI PUO’ NAVIGARE IN INTERNET

Come avete già capito, non è possibile avere la connessione Internet in Iran.
O meglio, la connessione Internet c’è ma la vostra navigazione sarà molto limitata.
Per avere Internet al vostro arrivo in Iran avete due soluzioni:

  • Collegarvi alla rete Wi-Fi del vostro Hotel/Ostello
  • Acquistare una SIM iraniana

Quella di collegarvi alla rete Wi-Fi del vostro Hotel/Ostello ha le stesse caratteristiche e gli stessi rischi del collegarsi in qualsiasi rete internet condivisa del Mondo.
Un’altra buona alternativa è quella di comprare una Sim iraniana.
Comprare una Sim iraniana è molto semplice, potrete farlo direttamente in molti negozi di telefonia.
Il mio consiglio è quello di acquistare la Sim iraniana in Hotel/Ostello dove troverete una persona che in inglese vi spiegherà bene l’importo della ricarica e la durata della Sim.

Una volta collegati alla rete Wi-Fi o con una nuova Sim iraniana avrete sempre la connessione internet limitata.

La connessione Internet in Iran è limitata per decisione del Governo.
Non conosco e quindi non affronterò il perchè di questa limitazione.
Di seguito vi dò qualche consiglio per avere una buona connessione Internet durante un viaggio.

COS’E’ UNA RETE VPN E COME PUO’ AIUTARE LA NAVIGAZIONE INTERNET

Internet è limitato in Iran ed è vietato ogni altro uso improprio e non autorizzato della rete Internet così come dei Social Networks.
Questo dovete metterlo in conto durante il vostro viaggio in Iran insieme a tutte le Cose da sapere durante un viaggio in Iran.
Se cercate degli “escamotage”, delle alternative su come avere la connessione Internet in Iran, sappiate quindi che siete passibili di sanzioni.

Per chi viaggia all’estero, in tutte le parti del Mondo, una buona soluzione riscontrata è quella di avere sul proprio cellulare un’App che permette di collegarsi ad una rete VPN.
Durante un viaggio all’estero, il collegamento ad una rete VPN potrà aiutarvi a colmare molte difficoltà di rete che si riscontrano.
Io ad esempio la uso al mio arrivo all’Aeroporto di Addis Abeba in Etiopia quando voglio mettermi in contatto con le persone che dovrò incontrare.

COME FUNZIONA UNA VPN

In questo articolo non ti spiegherò nel dettaglio come funziona una VPN.
Se volete approfondire l’argomento vi rimando alle chiare spiegazioni del grande Salvatore Aranzulla nell’articolo VPN: Come Funziona.

A grandi linee vi spiego solo che viene utilizzato un server estero per i dati in entrata e uscita dal vostro cellulare.
In questo modo il vostro indirizzo IP verrà “mascherato” proteggendo la vostra navigazione.

Servizio VPN in viaggio avere internet

COME UTILIZZARE UNA VPN IN VIAGGIO

Per utilizzare una VPN in viaggio è necessario scaricare un’App.
Ecco cosa fare dopo aver scaricato un’App VPN:

  1. Collegatevi alla rete Wi-Fi o attivate i dati se avete Sim estera;
  2. Aprite l’App VPN che avete scaricato e registratevi se richiesto;
  3. Selezionate uno tra i Server esteri che compariranno in elenco;
  4. Cliccate il Server selezionato finchè non cercherà connessione;
  5. Verificate che il Server estero risulti connesso;
  6. Aprite il vostro browser internet e iniziate la navigazione.

Come avete visto è molto semplice collegarsi a una VPN in viaggio.

QUALE APP VPN SCARICARE DURANTE UN VIAGGIO

Sono tante le App VPN che potete scaricare e utilizzare durante un viaggio.
Se volete provare una soluzione gratuita vi consiglio di leggere Le 10 migliori App gratuite per Android oppure I 7 migliori servizi VPN davvero gratuiti.

Io vi parlerò solo del servizio VPN che ho utilizzato durante alcuni viaggi.

EXPRESS VPN – UN’APP UTILE PER VIAGGIARE

Quando ne ho necessità io mi affido ai servizi di Express VPN.
In passato ho provato dei servizi VPN gratuiti ma non ne rimasi soddisfatto.
Il servizio di Express VPN mi è sembrato chiaro, pur non essendo pratico di “dinamiche” informatiche, e facile da usare.

Il Servizio di Express VPN è a pagamento e vi permette di scegliere tra tre pacchetti di abbonamento:

  • 1 mese a 12,95 Euro;
  • 6 mesi a 9,99 Euro al mese;
  • 12 mesi a 8,32 Euro al mese;

Giuro che non sono un promoter di questo servizio, condivido solo queste informazioni perchè a mia volta le ho ricevute da altri viaggiatori.

Supponiamo che il vostro viaggio durerà meno di un mese.
E’ ovviamente quello che capita anche a me.
Durante La mia avventura sudamericana di un anno mi sono affidato solo a “Santa” Wi-Fi!!

Il vostro profilo è quindi vicino al pacchetto di 12,95 Euro.
Una volta che attivate l’abbonamento l’importo suddetto vi verrà scalato dalla carta di credito indicata per la transazione.

C’è un però.

Il servizio di Express VPN è rimborsabile in 30 giorni contattando il servizio clienti in caso non vi siate trovati bene.
Informatevi, ma mi sembra una soluzione molto interessante.

Nel mio caso, quando utilizzai per la prima volta Express VPN ho usufruito per due settimane di una prova gratuita.
Una volta scaduta ho comprato l’abbonamento, perchè il mio viaggio era più lungo di due settimane.
Invitando un’amico che ha scaricato e utilizzato Express VPN ho ricevuto il rimborso dei 12,95 Euro versati per quel mese.

In questo articolo sono stati trattati diversi argomenti, spero tutti utili.
Siamo partiti da come avere una connessione Internet in Iran fino a spiegare cos’è una VPN e come utilizzare un servizio VPN durante un viaggio.

Rispondi