HangOut di Couchsurfing – Come incontrare viaggiatori

come funziona hang out di couchsurfing viaggiare local ospitalità divano

Non solo ospitalità gratuita in giro per il Mondo ma anche opportunità di uscire con altri viaggiatori e viaggiatrici.

HangOut di Couchsurfing è una funzione introdotta già da qualche anno nella Community dei “divanisti”.

Se non sai come funziona il Couchsurfing ti consiglio prima di leggere:

ATTENZIONE!
Da Maggio 2020 per accedere al sito di Couchsurfing è necessario effettuare una donazione.
Te ne parlo qui:
COUHSURFING E’ DIVENTATO A PAGAMENTO.

Che cos’è la funzione HangOut di Couchsurfing

Ora che hai capito meglio in cosa consiste Couchsurfing ti sei reso conto di essere dentro ad una piattaforma internazionale che ti permette di fare moltissime cose.

Ospitare viaggiatori a casa tua, essere ospitato durante i tuoi viaggi, partecipare ad eventi.

A questo va aggiunta la funzione di HANGOUT.

In pratica avrete la possibiltà, attivando la localizzazione, di vedere le persone nella città in cui vi trovate che sono disponibili a uscire.

Un vero e proprio radar che vi localizzerà e vi indicherà la distanza delle persone disponibili a uscire.

Come utilizzare la funzione HangOut

Hangout di Couchsurfing come incontrare e uscire con viaggiatori durante un viaggio

La sezione HangOut la trovate solo sull’App di Couchsurfing.

Non è possibile infatti attivare questa funzione da pc.

Già sulla vostra Dashbord trovate la sezione HangOut con il pulsante AVVIA UN HANGOUT ADESSO.

Una volta entrati le opzioni che avrete a disposizione saranno:

  • ANDARE A BERE UNA BIRRA;
  • BERE TE’ O CAFFE’;
  • ALLA SCOPERTA DELL’AREA;
  • TREKKING;
  • ESCI E VAI A DIVERTIRTI;
  • PRENDI QUALCOSA DA MANGIARE

Nel radar vedrai le persone presenti nelle vicinanze e la loro attività scelta.

Quello che ti resta da fare è semplicemente contattare il viaggiatore o la viaggiatrice in chat e mettervi d’accordo.

E’ possibile anche chiedere di partecipare ad altre chat così da formare un gruppo più numeroso e condividere quell’esperienza tutti insieme.

La mia esperienza con HangOut di Couchsurfing

Mattia Fiorentini viaggiatore local di scomfort zone racconta sua esperienza con hang out di couchsurfing a Zipaquirà Bogotà in Colombia

Ho utilizzato diverse volte questa funzione e mi sono sempre trovato molto bene.

Specialmente durante la mia avventura sudamericana ho avuto l’opportunità di conoscere diverse persone.

Ricordo le risate di notte tra le vie di Lisbona con Elena di Milano, con la quale sono ancora in contatto, le birre con due americani a Lagos in Portogallo, il karaoke con una ragazza ecuadoriana a Quito.

Ero appena arrivato a Bogotà, la mia prima città in Sudamerica.

Mi ricordo di sentirmi un pò frastornato perché Bogotà è frenetica e non parlavo ancora una parola di spagnolo.

Tramite HangOut conobbi una ragazza peruviana, Melissa, che parlava un pò di italiano.

A sua volta aveva organizzato insieme ad una ragazza americana, una francese e un messicano di andare a visitare la Cattedrale di Sale di Zipaquirà.

Fu per me “il battesimo di fuoco” dei mezzi pubblici colombiani.
Presi per la prima volta un bus al volo e mi fecero sedere in una poltroncina in moquette rannicchiato vicino all’autista perché il bus era completamente pieno.

Melissa mi aiutò nelle varie traduzioni e passammo insieme agli altri una bellissima giornata a Zipaquirà.

Come vedete Couchsurfing è un canale che permette di vivere tante esperienze local, più di quanto possiate immaginare!

Cosa ne pensi? Esci dal comfort, lascia un commento!