Imparare a ballare Tango – Esperienze local a Buenos Aires

Dove ballare tango a buenos aires argentina

Dici Buenos Aires e pensi al Tango.
Se non lo dite è perchè probabilmente è ora che facciate un bel viaggio in Argentina

Buenos Aires – La capitale del Tango

Ballare il Tango a Buenos Aires è uno spettacolo da provare.
Non ti sto parlando del classico “Cose da fare in Argentina”.
Ballare Tango a Buenos Aires e assistere a una milonga sono esperienze local.
In Argentina e a maggio ragione nella sua capitale, il Tango è come un libro di storia.
I riconoscimenti più importanti sono sempre quelli che non vengono riconosciuti ufficialmente.
Meno targhe e fiocchi colorati.
Buenos Aires è la capitale mondiale del Tango.

Il Tango in Argentina e quindi nella sua capitale Buenos Aires, è un culto, un pezzo di storia argentina che non ha tempo.
Di questo ve ne accorgerete subito al vostro arrivo in Argentina.

Siamo italiani, in Argentina avremo per forza un occhio di riguardo.
Leggi perchè su Cosa pensano gli argentini degli italiani.

Ballare Tango a Buenos Aires vuol dire vivere una delle esperienze local più importanti che vi possano capitare in Argentina.

Buenos Aires milonga dove imparare a ballare tango

Dove ballare Tango a Buenos Aires

Se sapete già ballare Tango e state viaggiando a Buenos Aires per cimentarvi con i ballerini più bravi e passionali del Mondo, allora state tranquilli.
Ogni sera troverete facilmente in giro per la città delle serate di Tango dove mettere alla prova le vostre abilità.
Io, da viaggiatore alla ricerca di esperienze local, vi suggerisco una cosa: cercate una Milonga di strada.

Che cos’è una Milonga di Tango

Con il termine Milonga, che è anche un genere musicale, si intende il luogo dove viene praticato il Tango.
Durante la Milonga si balla il Tango seguendo indicativamente un andamento circolare nella sala o nello spazio nel quale si sta ballando.
A Buenos Aires troverete tante piazze, spesso di piccole dimensioni, dove si improvvisa una Milonga.

Le Milongas di strada mi hanno sempre affascinato, si respira un’energia unica.
Non importa l’età o l’estrazione sociale, quello che conta è la voglia di condividere tempo in questo “rituale” della tradizione argentina.
Io che non ballo Tango rimanevo incantato nell’ammirare persone comuni ballare per strada.

Ecco, se sapete già ballare Tango vi consiglio di partecipare ad una Milonga di strada.

Ballare tango a buenos aires quartieri palermo e san telmo

Dove imparare a ballare Tango a Buenos Aires

Se non sapete già ballare Tango vi suggerisco dove imparare a ballare Tango a Buenos Aires.
Se siete uomini, probabilmente vi starete dicendo, come facevo io, che non è necessario ballare Tango.

Fidatevi di me, provate.

Il Tango in Argentina non è solo un ballo.

E’ qualcosa di più, che forse non si spiega, passa tra le righe.

Provate, almeno una volta.
Ve lo dice uno che dopo aver passato diversi mesi in Colombia ha cercato anche di bere un bicchiere di troppo pur di saper ballare un minimo di Salsa!
Il Tango sarà più alla vostra portata.
Non perchè sia facile, ma almeno il bacino rimane fermo!!

Sono tante a Buenos Aires le proposte di ostelli e locali per imparare i passi base di Tango.

Vi propongo solo un’opzione, vedrete che vi troverete bene.

DNI TANGO

DNI TANGO è una scuola di Tango di Buenos Aires che si trova nel quartiere di Palermo.
Quello di Palermo, insieme a San Telmo, sono i due quartieri di Buenos Aires generalmente presi d’assalto dai viaggiatori per la presenza di ostelli e di locali notturni.
DNI TANGO è una scuola di Tango che fa corsi per tutti i livelli.
Sono tre le serate dedicate ai principianti, generalmente Lunedì, Mercoledì e Sabato.

Gli insegnanti, per quella che è la mia esperienza ovviamente, sono molto “smart”, bravi e disponibili a chiarire ogni dubbio con una risata.

La prima lezione di DNI TANGO è sempre gratis.
E’ sufficiente completare un formulario e scaricare il coupon.

A Buenos Aires un buon esercizio di Scomfort Zone è sicuramente quello di partecipare ad una serata di Tango.

Un’esperienza local che ricorderete con piacere!

Cosa ne pensi? Esci dal comfort, lascia un commento!