LA SICUREZZA DURANTE UN VIAGGIO IN IRAN

La sicurezza durante un viaggio in Iran arrivare a Teheran

Quello della sicurezza è un argomento che viene sempre approfondito prima di un viaggio in Iran. Ecco cosa devi sapere sulla sicurezza prima di partire.

LA SICUREZZA IN IRAN

Quello della sicurezza durante un viaggio in Iran è un argomento un pò spinoso, come capita poi quando si parla di viaggi internazionali.
L’Iran è una nazione che sta crescendo anno dopo anno ed è sicuramente in un percorso diverso da quelli che sono definiti i Paesi dell’Occidente.

Senza poi non trascurare che l’Iran è un paese islamico, il cui governo prende spesso posizioni “forti” soprattutto riguardo decisioni di politica internazionale.

Per prima cosa fate uno sforzo di immaginazione.

Immaginate che vi chiami un turista straniero intenzionato a venire in vacanza in Italia, desideroso di conoscere le principali città come Roma, Napoli, Firenze e Milano. 
Alla domanda: “E’ sicuro viaggiare in Italia?
Voi cosa rispondereste?

Io penso che nessuno risponderebbe “Tranquillo, puoi girare ovunque sia di giorno che di notte senza problemi”.
Non perché l’Italia non sia un Paese sicuro anzi, ma perché non abbiamo il dono della certezza.
E’ quindi buona norma sincerarsi con il turista che adotti dei comportamenti che lo facciano sentire al sicuro.
Durante un viaggio in Iran sappiate che vi troverete in un Paese sicuro ed accogliente, dove è comunque necessario prestare attenzione.

sicurezza in iran ponte natura teheran

SICUREZZA IN IRAN: COME COMPORTARSI

Se siete al primo viaggio in Iran è normale che vi chiediate “Ma l’Iran è sicuro?”.
Non sono infatti tante le informazioni che arrivano in Italia su questo argomento.
Per quanto mi riguarda, voglio darvi il mio punto di vista sulla sicurezza durante un viaggio in Iran.

COME MUOVERSI NELLE GRANDI CITTA’ IN IRAN

Nelle grandi città come Teheran, Isfahan, Shiraz, Mashaad e Tabriz cercate di girare per luoghi sempre in vista e frequentati da persone.
Andate solo in zone che conoscete o che vi hanno indicato dei local, ovvero gli abitanti del posto.
I principali siti turistici dell’Iran e i Gran Bazar sono spesso zone ben controllate e sicure.
E’ buona norma dopo il tramonto prendere un taxi per spostamenti medio-lunghi in città.

COSA PORTARSI APPRESSO IN IRAN

Tenete d’occhio le vostre borse, portafogli e macchine fotografiche specialmente nei grandi assembramenti di persone come metro, Gran Bazar e piazze.
Questa è una norma universale, c’è poco da fare.
Personalmente non ho mai avvertito situazioni di insicurezza in Iran.

Vi consiglio comunque di tenere la macchina fotografica ben al sicuro e di tirarla fuori solo quando vorrete fare una foto.
Chiedete sempre il permesso quando vorrete fotografare qualcuno!

Un’accortezza che tengo sempre quando giro per le città è quella di lasciare il passaporto in hotel e di uscire con una copia a colori dei miei documenti.
Altri consigli li troverete nell’articolo Cose da sapere prima di un viaggio in Iran.

GUIDARE IN IRAN

E’ possibile guidare in Iran durante il vostro viaggio.
Tenete in conto che le strade cittadine in Iran sono spesso caotiche e congestionate, sicuramente gli iraniani non sono dei piloti da prendere a modello!
Parlo della guida in Iran anche su Teheran, la capitale dell’Iran dove inizia l’avventura.
Il mio consiglio è di affidarsi agli spostamenti in bus, che offrono un buon servizio.
Specialmente se deciderete di fare “l’itinerario classico“, gli spostamenti non saranno lunghi.
I sedili di molti bus iraniani sono comodi e spaziosi.
Molte compagnie vi offriranno una merenda per godere al meglio del viaggio.

CHIEDERE AI LOCALI

Durante il vostro viaggio in Iran vi accorgerete ben presto che gli iraniani sono persone meravigliose.
Se il vostro intento è quello di vivere delle autentiche esperienze local, allora vi trovate nel posto giusto.
A maggior ragione, se per caso vi siate persi o non vi sentiate sicuri non temete.
Entrate in un negozio o cercate qualcuno a cui chiedere.
Saranno tutti molto disponibili con voi, e se non parlano inglese, sono sicuro che troverete il giusto modo di comunicare.

NUMERI UTILI

Prima di partire per il viaggio in Iran ricordatevi di registrarvi sul sito del Ministero degli Esteri, Dove siamo nel Mondo.
Su questo sito vi consiglio di registrare il periodo del vostro viaggio e le principali tappe che avete già organizzato.
L’Ambasciata italiana in Iran ha sede a Teheran.
Trovate molti riferimenti utili nella sezione Contatti.

Una nave nel porto è al sicuro, ma non è per questo che le navi sono state costruite.

(John Augustus Shedd)

Rispondi