Come ottenere il Visto per viaggiare in Iran

ottenere il visto per viaggiare in Iran

Per viaggiare nella Repubblica Islamica dell’Iran è necessario richiedere un Visto d’ingresso.
Vediamo ora cosa sapere per ottenere il Visto.

VISTO PER L’IRAN: QUANTO DURA

Ottenere il Visto per viaggiare in Iran è una procedura che vi richiederà un pò di attenzione.
Il visto d’ingresso, una volta ottenuto, vi permetterà di viaggiare in Iran per trenta giorni.
Tenete conto che, una volta ottenuto il visto d’ingresso avete 90 giorni di tempo per realizzare il vostro viaggio in Iran, altrimenti il permesso scadrà.

Esistono diversi modi per ottenere il visto d’ingresso in Iran.
Ciascuna modalità ha i suoi vantaggi e altrettanti svantaggi, vediamo cosa c’è da sapere.

DOVE FARE IL VISTO PER L’IRAN

Sono quattro le opzioni che potete valutare su dove fare il visto per l’Iran:

  • Presso l’Ambasciata della Repubblica Iraniana di Roma;
  • Presso il Consolato Iraniano di Milano;
  • Direttamente uno degli aeroporti autorizzati in Iran.
  • Con l’ausilio di un’agenzia di viaggio.

COME OTTENERE IL VISTO PRESSO I CONSOLATI IN ITALIA

Ottenere il visto per viaggiare in Iran già in Italia è possibile.
Dovrete recarvi presso il Consolato Generale della Repubblica Iraniana a Milano oppure presso l’Ambasciata Iraniana a Roma.
Prima però ci sono delle procedure da fare.
E’ necessario innanzitutto che abbiate con voi:

  1. Il Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi;
  2. L’assicurazione sanitaria valida per la durata del viaggio in Iran;
  3. Foto tessera;
  4. La prenotazione già avvenuta di almeno una notte in hotel/ostello.

Compilate online la procedura per l’ottenimento dell’E-VISA .

Vi verrà richiesto di inserire una vostra foto e la prima pagina del passaporto in formato digitale.
Dopo aver completato la registrazione riceverete online un modulo da stampare, con indicato il periodo entro il quale è necessario andare in Ambasciata o Consolato per completare la procedura di Visto.

Portate con voi l’E-VISA stampata e la documentazione richiesta.
Una volta là pagherete 51 euro con carta di credito o bancomat.

In circa una settimana vi verrà richiesto di ritornare in Ambasciata o Consolato per ritirare il vostro Visto d’ingresso in Iran.
E’ possibile eventualmente, al costo aggiuntivo di 10 euro, chiedere che vi venga spedito a casa per posta prioritaria.

Quella di recarsi direttamente, è una soluzione suggerita specialmente per chi vive vicino Milano o Roma.

visto passaporto per viaggiare in Iran

COME OTTENERE IL VISTO ALL’AEROPORTO IN IRAN

Quella di richiedere il Visto di ingresso in Iran della durata di trenta giorni direttamente al vostro arrivo in aeroporto è più di un’opzione.
Ecco come fare.

Innanzitutto questi sono gli aeroporti iraniani dove è possibile:

  • Aeroporto Internazionale di Tehran Imam Khomeini (IKA)
  • Aeroporto di Tehran Mehrabad (THR)
  • Aeroporto di Shiraz (SYZ)
  • Aeroporto di Tabriz (TBZ)
  • Aeroporto di Mashhad (MHD)

Una volta atterrati dirigetevi nell’Ufficio Visti dell’aeroporto.
Ve ne accorgerete dal fatto che si formeranno due file, una che si dirige verso il recupero bagagli e l’altra verso l’ufficio visti.

Dovrete avere con voi:

  • La prenotazione di almeno una notte in albergo;
  • La fotocopia dell’assicurazione sanitaria che coprirà il vostro viaggio;
  • 75 euro in contanti da versare per l’ottenimento del Visto d’ingresso.

Come avrete notato questa procedura è più costosa rispetto ad andare in Ambasciata o Consolato in Italia.
Tenete però conto dei costi di trasporto per arrivare negli uffici preposti di Roma e Milano!

OTTENERE IL VISTO IN AGENZIA VIAGGI

E’ possibile richiedere il visto d’ingresso direttamente in Agenzia Viaggi. Sono diversi infatti i Tour Operator disponibili ad occuparsi per voi delle pratiche necessarie all’ottenimento del Visto d’ingresso per l’Iran.
In ogni caso dovrete lasciare il passaporto perchè venga spedito negli uffici dell’Ambasciata o Consolato di Roma e Milano.
I costi di queste pratiche saranno ovviamente molto più elevati rispetto a quelli “fai da te”.

Viaggio in Iran come ottenere il visto d'ingresso

RIGETTO DELLA DOMANDA DI VISTO PER L’IRAN

Ho letto alcuni post nei quali viaggiatori di diverse nazionalità lamentavano il fatto che la loro richiesta di E-Visa online fosse stata rigettata.

Mi sono informato in merito.
Se avete tutti i documenti in regola non esistono restrizioni per le quali la vostra domanda di Visto per l’Iran possa essere rifiutata.
Evidentemente, le domande di Visto di queste persone presentavano delle irregolarità.

Nel caso in cui vi venisse rifiutata l’E-VISA ONLINE rivolgetevi immediatamente al Consolato di Milano o all’Ambasciata di Roma.
Vi aiuteranno a capire il perchè di questo rifiuto.

Come vi anticipavo, ottenere il Visto per viaggiare in Iran non è semplicissimo.
Prima di partire ricordate di avere ben chiara La sicurezza durante un viaggio in Iran.
Ora che sapete tutto fate un gran sorriso, la vostra avventura in quello che fu l‘Antico Regno di Persia sta quasi per iniziare!

Rispondi