regali solidali natale idee regali van scomfort zone

E se a Natale facessi un regalo solidale? – Dai che è la volta buona!

Sempre più persone decidono di regalare per Natale ad amici e parenti un Regalo Solidale, una donazione o un prodotto che sosterrà direttamente un progetto benefico.

COSA STA SUCCEDENDO AL NATALE?

Vi siete resi conto anche voi che da qualche anno a questa parte il Natale è “differente”?. Non entriamo nel personale, ritrovi tra parenti, cenoni, tombole, ognuno ha la sua maniera, consolidata negli anni, di vivere il Natale. Noto però che negli ultimi anni ci sia come un’esagerata pressione commerciale dietro il Natale. I Panettoni nei supermercati già da fine ottobre, questo trend secondo il quale se non vai ai Mercatini di Natale non sei nessuno, il regalo da fare in maniera originale e possibilmente più tecnologica possibile. Avverto sempre maggiore “tensione” sopra questo Natale e questo mi infastidisce, siete d’accordo?.

Capita però che il cambiamento porti alla nascita, com’è naturale che sia, di alternative capaci di andare controcorrente, così da rappresentare i modi di fare e le opinioni di tutti.
Sempre più persone per Natale, ad esempio, decidono di donare ad amici e parenti un Regalo Solidale.

CHE COS’E’ UN REGALO SOLIDALE?

Il regalo solidale è un dono il cui prezzo di acquisto contribuirà a sostenere un progetto specifico o le attività dell’Associazione che lo vende. L’oggetto in questione può avere differenti forme. Una cartolina, dove viene spiegata la destinazione del contributo (si pensi alle campagne come “Dona un Banco”), manufatti prodotti direttamente dalle persone bisognose di sostegno, prodotti di uso comune divenuti simbolo di un determinato progetto (si pensi alle azalee dell’Airc e le stelle di Natale Ail).

Sempre più persone sono interessate a non vivere il Natale in maniera consumistica. E’ bellissimo ritrovarsi con amici e parenti ma spesso il dovere di fare un regalo ci mette in difficoltà, ci costringe a scelte obbligate e costose. Fare un regalo solidale, a suo modo, vuol dire entrare nella propria Scomfort Zone. Il “dover fare per forza” qualcosa alla lunga ci imbruttisce, sia dentro che fuori. Decidere per un regalo solidale significa dare il là ad un effetto domino di aiuto e informazione che genera spesso benessere (o Essere-Bene) e una sorridente dipendenza.

Di seguito trovate le idee regalo di alcune Associazioni No Profit e tutte le informazioni sui progetti che verranno sostenuti. Questo elenco sarà via via aggiornato con altre iniziative, magari le meno conosciute, che voi stessi potrete comunicarmi.
Vamos che si parte!

MANI TESE ONLUS – BOMBONIERE E CARD SOLIDALI

Aggiungi un bimbo a tavola“, “Alberi contro la deforestazione”, “Mettiamo le ali allo sviluppo” sono solo alcuni dei progetti che Mani Tese sostiene in tutto il Mondo. Qui trovate tutte le opportunità di regalo solidale. Facendo una donazione potrete ricevere Cards o Biglietti augurali con foto del progetto che andrete a sostenere. Un’altra cosa che mi ha colpito molto di questo sito è la possibilità di regalare bomboniere. Non solo il classico cofanetto porta confetti ma anche bellissimi Bonsai di diverse dimensioni. La trovo una stupenda metafora di prendersi cura degli altri!

APEIRON – UN MONDO DI PARI OPPORTUNITA’

Apeiron è un termine greco che significa INFINITO. Il Sogno di questa Associazione di Cesena è di raggiungere pari dignità e opportunità per uomini e donne. Apeiron opera principalmente in Nepal. Istruzione scolastica e formazione al lavoro per aiutare le donne a riconoscere il proprio valore e a realizzare le proprie potenzialità. E’ nata così CASANepal, un luogo fisico dove insegnare un mestiere e far nascere piccole micro-imprese femminili. Il sito di Apeiron è molto chiaro e facilmente navigabile. Lo shop solidale di Apeiron è una piattaforma che permetterà di acquistare i regali solidali e riceverli direttamente a casa propria.


WWF – UN GESTO D’ISTINZIONE 

Quello del WWF è un marchio chiaro che non necessita di troppe spiegazioni. La metà di voi sta già pensando a un Panda ruminando foglie di bambù e l’altra metà sta visualizzando un enorme orso bianco che ruzzola tra la neve. I regali solidali del WWF permettono di adottare, quindi garantire cura e sostentamento, un animale in via di estinzione o aiutare la lotta alla salvaguardia della natura e dei suoi abitanti più indifesi, gli animali. Nello shop online, potrete regalare calendari, Cards di adozione o bellissimi peluche ( ovviamente l’orso e il panda non possono mancare!!).

OXFAM – E SE REGALASSI UNA CAPRA?

Oxfam Onlus propone un regalo davvero originale. Con poche decine di euro regalerete una capra ad una famiglia africana! Beeeh..che ne dici? questo è lo slogan dell’iniziativa! Dovete sapere che i 2,5 litri di latte al giorno che produce una capra garantiscono sussistenza sufficiente ad una famiglia e speranza per i piccoli produttori africani. Riceverete cartoline molto simpatiche e personalizzabili per documentare ai vostri amici la donazione fatta.

4OCEAN – FATELO PER L’OCEANO

Tutto è partito da un viaggio, quello di Alex e Andrew, due amici americani uniti dalla grande passione per il surf. Durante il loro viaggio hanno potuto vedere come tutti i mari che solcavano con la loro tavola erano terribilmente accomunati dalla presenza di plastica che sta letteralmente uccidendo l’ecosistema marino e naturale. Da qui l’idea di fondare 4ocean un’impresa impegnata nella sensibilizzazione di ciò che sta succedendo e nella pratica azione di ripulire i mari più inquinati del Mondo. Nel loro sito vi renderete conto come da un desiderio di cuore questi due ragazzi abbiano creato una vera e propria organizzazione mondiale. Potete sostenere 4ocean acquistando il braccialetto (fatto con plastica riciclata e disponibile in più versioni) che rappresenta il loro progetto.

TRASFORMA IL NATALE IN ACQUA – FONDAZIONE BUTTERFLY

Mentre noi ci arrovelliamo pensando a regali, cesti e panettoni in una grande porzione di Mondo c’è ancora gente che non ha libero accesso all’acqua potabile. Quello che per noi è un gesto ripetitivo e scontato, per milioni di persone è un lungo cammino di ore in cerca di qualche sorgente d’acqua, spesso contaminata. Fondazione Butterfly Onlus è una ONG che opera principalmente in Etiopia costruendo pozzi di acqua potabile e scuole. E’ possibile contribuire alla realizzazione di un nuovo pozzo d’acqua che darà da bere a migliaia di persone. Per il Natale Butterfly Onlus propone il progetto “Trasformiamo il vino in acqua” sei bottiglie di vino con spedizione gratuita, “Dona un banco” e il calendario 2019

COMUNA 13 – MEDELLIN (COLOMBIA):
LA SQUADRA DI CALCIO PIU’ CARICA DEL MONDO!

Chi mi segue sa che da un anno Scomfort Zone sostiene il progetto di “Sembrando Paz y Esperanza” (Seminando Pace e Speranza) una squadra di calcio di bambini della Comuna 13 di Medellin in Colombia. E’ una zona popolare teatro in passato di violenza, scontri armati e terrore provocati dalle FARC, un esercito paramilitare che controllava giorno e notte la vita di questo quartiere di oltre centomila abitanti. Ora alla Comuna 13 si respira pace, le FARC sono state battute e si sta con forza voltando pagina. Due amici, Yenni e Andres, hanno fondato questa squadra di calcio per fare in modo che il futuro della Comuna 13, i bambini, crescano senza cadere in “pericolose tentazioni”, come bande e traffico di droga. Ora già 150 bambini raggiungono ogni settimana il piccolo campo in terra per allenarsi e giocare insieme. Grazie all’aiuto di tanti, lo scorso Natale abbiamo raccolto il necessario per costruire un piccolo spogliatoio con i bagni, comprare le divise e i palloni per giocare. Questa raccolta ha portato molta gioia a questo progetto. Nel piccolo spogliatoio (che loro chiamano Casita) ora organizzano anche corsi per ragazze madri e attività ricreative per tutto il quartiere! Il prossimo obiettivo è quello di costruire un campo da calcio regolare, che possa permettere di ospitare una vera partita di campionato giovanile. In questo modo tutti i bambini di Medellin potranno salire in cima alla Comuna 13 e vedere che il luogo che pensavano pericoloso ora è un campo dove conoscere nuovi amici attraverso la passione per il calcio. A questo progetto noi di Scomfort Zone siamo uniti ad altri viaggiatori che hanno conosciuto la vera Comuna 13, innamorandosi del progetto e stringendo una forte amicizia con Yenni e Andres. Chi volesse contribuire attraverso una libera donazione riceverà delle Card e dei Biglietti Natalizi da regalare ad amici e parenti dove viene spiegato il progetto e come verranno destinati i fondi.
Per ricevere maggiori informazioni potete scrivere a: info@scomfortzone.com
Qui trovate il video di presentazione della squadra e l’articolo.

Fondazione San Giuseppe Onlus

Learning by doing, ossia “imparare facendo”, è uno dei principali motti di chi si occupa di educazione. La Fondazione San Giuseppe è una Onlus di Rimini impegnata da anni su più fronti: accoglienza e accompagnamento in strutture protette di minori con problematiche familiari e minori stranieri non accompagnati, centro diurno per persone con gravi disabilità. Per Natale la Fondazione propone diversi prodotti fatti a mano dai propri ragazzi. Potrete acquistare le mascotte Joseph e Jospephine, burrocacao naturali, balsami di tigre e persino dei portapiadina (chi è romagnolo a questo punto avrà gli occhi lucidi dall’emozione). Per acquisti e donazioni rivolgersi direttamente alla Fondazione.

UNA APP PER DONARE

Se volete fare del bene anche durante i vostri acquisti quotidiani vi consiglio di scaricare l’App Helpfreely. Si tratta di una piattaforma alla quale hanno aderito molte imprese che commercializzano le più disparate cose. Seguendo le indicazioni dell’App una percentuale dei vostri acquisti verranno destinati ai progetti delle Associazioni No Profit che hanno aderito all’iniziativa. Consultando l’elenco vi renderete conto di quanto i vostri piccoli gesti possano lasciare una traccia tangibile nella vita di altre persone e del nostro ecosistema.

Queste sono le prime idee che condivido insieme a Voi. Mi piacerebbe allargare la lista di realtà e di regali solidali. Questo permetterebbe alle organizzazioni di far conoscere i propri progetti e a noi di avere più idee per i nostri regali ed iniziative. Quindi confido anche su di te, inviami una e-mail e segnalami qualche progetto che pensi possa far parte di questo articolo!

Rispondi