Il Cammino dei Tre Villaggi – Il più piccolo d’Italia

€280 a persona

25-27 Aprile il Cammino più piccolo d’Italia tra Necropoli, piccoli borghi e tanta vita local.

 

Tre ragazzi del posto che cercano l’occasione giusta per ridare vita alla loro bellissima terra.

La necropoli etrusca più estesa d’Europa, piccoli borghi in pietra dall’accento laziale, un parco naturale.

Ne ha di qualità per essere…IL CAMMINO PIU’ PICCOLO D’ITALIA!

 

Tre giorni di incontri, natura, progetti e tanta vita local.

 

Clicca sull’immagine qui sotto e scarica subito la brochure con tutte le info!

 

 

 

Ti consigliamo di contattarci e iscriverti il prima possibile perchè i posti sono limitati.

 

Il termine massimo per prenotare sarà Martedì 2 Aprile.

 

  • Ora di Ritrovo
    15:30
  • Conclusione prevista alle
    14:00
Per partecipare ad una escursione ti consiglio di seguire questo equipaggiamento:
  • Indumenti: Io non consiglio mai di coprirsi troppo. E' meglio avere un equipaggiamento a strati, con indumenti di cotone o tecnici e tenere alla portata maglie e giacche più grosse all'occorrenza.
 
  • Giacca: La giacca è importante che sia pratica e impermeabile. In alternativa è utile avere con sè nello zaino un buon k-way.
 
  • Pantaloni: I pantaloni consiglio che siano comodi e impermeabili. In estate prediligo i pantaloni lunghi con la possibilità di staccare la parte inferiore e farli diventare corti.
 
  • Occhiali e Cappellino: Trova tu la dimensione giusta che ti permetta di avere solo le cose che ti possano essere veramente di aiuto.
  • Scarpe: Consiglio scarpe che siano impermeabili e comode da portare. E' molto importante che abbiano un buon "carro armato" nella suola, ti permetteranno di camminare con più leggerezza.
  • Zaino: Per un cammino di due giorni non è necessario avere uno zaino gigante! Anzi, consiglio una misura media di "massimo" 40 litri. Questo ti permetterà di avere il peso sulle spalle ben distribuito e di portare con te solo il necessario.
  • Bacchette: Molto utili per coordinare il movimento del corpo ed evitare che il peso si carichi su schiena e ginocchia. Della serie "una volta che le provi difficilmente ne farai più a meno!".
 
  • Da mangiare: Porta con te acqua in una borraccia (no plastica!) da almeno 1 lt, snack tipo noci, nocciole, ecc e/o frutta, una tazza per condividere qualcosa di caldo.