La Via degli Acquedotti – Da Lucca a Pisa

La Via degli Acquedotti – Da Lucca a Pisa

a persona

Il 24 e 25 Aprile percorreremo la Via degli Acquedotti da Lucca a Pisa!

Quella che ci aspetta è un’esperienza lenta e local in pieno stile Scomfort Zone.

 

 

La Via degli Acquedotti è un percorso a piedi nel cuore della Toscana, tra le città di Lucca e Pisa.

 

 

Partendo dalla Piazza del Duomo di Lucca risaliremo le pendici del Monte Serra dentro a un meraviglioso scenario naturale, costeggiando il settecentesco Acquedotto del Nottolini che riforniva la città grazie alle varie sorgenti sparse.

 

Due giorni lenti e in compagnia sono l’opportunità di scoprire le cose al ritmo giusto e condividere una grande esperienza!

 

Scarica subito la brochure con tutte le info!

 

via degli acquedotti in gruppo a piedi

 

Per avere garantite le condizioni che trovi ti consigliamo di prenotare entro il 4 Aprile!

  • Ora di Ritrovo
    14:00
  • Conclusione prevista alle
    18:00
  • Cosa portare
    Leggi la sezione EQUIPAGGIAMENTO dedicata
Per partecipare ad una escursione ti consiglio di seguire questo equipaggiamento:
  • Indumenti: Io non consiglio mai di coprirsi troppo. E' meglio avere un equipaggiamento a strati, con indumenti di cotone o tecnici e tenere alla portata maglie e giacche più grosse all'occorrenza.
 
  • Giacca: La giacca è importante che sia pratica e impermeabile. In alternativa è utile avere con sè nello zaino un buon k-way.
 
  • Pantaloni: I pantaloni consiglio che siano comodi e impermeabili. In estate prediligo i pantaloni lunghi con la possibilità di staccare la parte inferiore e farli diventare corti.
 
  • Occhiali e Cappellino: Trova tu la dimensione giusta che ti permetta di avere solo le cose che ti possano essere veramente di aiuto.
  • Scarpe: Consiglio scarpe che siano impermeabili e comode da portare. E' molto importante che abbiano un buon "carro armato" nella suola, ti permetteranno di camminare con più leggerezza.
  • Zaino: Per un cammino di due giorni non è necessario avere uno zaino gigante! Anzi, consiglio una misura media di "massimo" 40 litri. Questo ti permetterà di avere il peso sulle spalle ben distribuito e di portare con te solo il necessario.
  • Bacchette: Molto utili per coordinare il movimento del corpo ed evitare che il peso si carichi su schiena e ginocchia. Della serie "una volta che le provi difficilmente ne farai più a meno!".
 
  • Da mangiare: Porta con te acqua in una borraccia (no plastica!) da almeno 1 lt, snack tipo noci, nocciole, ecc e/o frutta, una tazza per condividere qualcosa di caldo.